Il Club Maspiano, che organizza la sfida nazionale della zucca, è sorto nel 1983.
Alcuni avventori dell’ osteria il “Gambero Rosso” di Sale Marasino, ottennero i semi di una zucca gigante che faceva bella mostra di sé all’interno del locale gestito dai coniugi Redento e Pinuccia Franceschetti, portata come souvenir dalla Toscana.

Questa pesava 47 kg, sembrava enorme, nessuno, anziani compresi, ne aveva mai vista una uguale.

Da qui l’idea di indire una gara per vedere se qualcuno fosse riuscito a produrne una simile.

Così, 47 concorrenti (tanti furono il primo anno), si cimentarono in questa singolare coltivazione. Alla pesatura, che avvenne il 30 settembre 1984 nella piazzetta di Maspiano, si presentarono solo 15 dei 47 iscritti.

La signora Antonietta Zatti, casalinga, vinse la prima edizione con 33,6 kg; seguita dal Cavalier Primo Franchi con 31,9 kg.

La seconda edizione fu appannaggio di Stefano Turelli (pensionato) che aveva 88 anni e portò a in gara una zucca di kg 69.

Nel 1986 la palma della vittoria andò al Cavalier Aldo Castagna che pesò una mammut di 82 kg e anche nel 1987 si riconfermò con una zucca di kg 69, il quale nell’ottobre dello stesso anno si recò negli Stati Uniti d’America per assistere alla conventions che i club americani organizzano a Collins nello stato di New York.

Là conobbe personalmente alcuni esperti e poté apprendere qualche segreto sulle tecniche di coltivazione delle zucche giganti.

Al ritorno in Italia portò dei semi selezionati che distribuì anche ai soci del Club Maspiano. I risultati non si fecero attendere, nel 1988 infatti vinse con una zucca di ben 147 kg!.

Nel 1989 si classificò primo il sig. Pietro Zanotti che portò in gara un esemplare di 154 kg.

Il 30 settembre del 1990 tornò sul podio Aldo Castagna con una zucca di quasi 182 kg.

Con il 1991 il titolo di re delle zucche varcò il confine regionale perché se lo aggiudicò il sig. Giuseppe Barbieri di San Giovanni Persiceto (Bo) che portò alla nostra stazione di pesatura un esemplare di 182,2 kg.

Il 1992 vede rientrare il titolo in provincia di Brescia con il sig. Maurizio Paderni (idraulico) di Bornato che arrivò a sfiorare i 200 kg.

Per l’edizione 1993 è di nuovo sul trono il Cavalier Castagna con una zucca di 202,8 kg.

Nel 1994 vince Agostino Paderni di Bornato con una zucca di 156 kg, e cos’ anche nel 1995 con un esemplare dello stesso peso del precedente.

Nel 1996 per la prima volta è Sergio Moretti di Cologne a Sconfiggere gli avversari con un esemplare di kg 168.

Nel 1998 è Damiano Moretti di Cologne a vincere con un esemplare di 262 kg.

Nel 1998 Damiano Moretti di Cologne sale sul podio con una zucca di 287 kg.

Nel 1999 Sergio Moretti sbaraglia gli avversari con una cucurbitacea di 336 kg e si aggiudica sia il record Italiano che quello Europeo.

Nel 2000 si riconferma portandone una dal peso di 312 kg e così nel 2001 con un esemplare di 298 kg e venne incoronato re italiano ed Europeo.

Nel 2002 il re di “Zuccolandia” è Romeo Martinello da Master (Treviso), che si presenta alla gara con un esemplare di 340,5 kg.

Nel 2003 Sergio Moretti ritorna sul gradino più alto del podio con 382,5 kg.

Nel 2004 la sfida viene vinta dall’ az. agr. universitaria Servadei di Udine con una zucca di 376,5 kg vincendo anche il campionato europeo.

Nel 2005 vince di nuovo l’università di Udine nella persona di Sandro Zolli con 391 kg.

Nel 2006 torna a vincere Sergio Moretti con un esemplare di 340,5 kg.

L’edizione del 2007 viene vinta da Moreno Greatti di Udine che raggiunge i 435 kg.

Nel 2008 torna a vincere Sergio Moretti con 404 kg.

Nel 2009 si riconferma l’università di Udine con i suoi 440 kg e nel 2010 Stefano Cutrupi da Siena arriva sul podio con 507 kg.

Nel 2011 Sergio Moretti torna al titolo con un esemplare che sfiora i 6 quintali, precisamente 594 kg.

Nel 2012 torna a vincere Stefano Cutrupi con 676 kg.

Nell' edizione del 2013 il podio della 30a sfida nazionale della Zucca torna in mano bresciana con Sergio Moretti e il suo esemplare da 651 kg!

Nel 2014 il pluricampione Sergio Moretti ha superato i 700 Kg con una zucca di 702 Kg.

La sfida 2015 non ha visto superare il record assoluto. Il nostro campione Andrea Turmolli ha portato sulla bilancia una zucca da 564 kg.

Il 2016 ha visto salire sul podio Gabriele e Sauro Bartoli con un esemplare di 678 kg.

Il 2017 ha visto salire sul podio Sergio e Davide Moretti con un esemplare di 582 kg.

Attendiamo le nuove sorprese del 2018!