A seguito delle dimissioni del presidente Dario Picchi, sono state rinnovate le cariche all’interno del Club Maspiano, l’organismo che si occupa della gestione della Sfida Nazionale della Zucca e pertanto questo è il mio primo anno da presidente.

A nome del Club Maspiano, ringrazio il sig. Dario Picchi che ha prestato parte del suo tempo, rivestendo questa carica per tre anni.

L’anno 2016 ha visto non poche difficoltà operative ma tutto sommato la manifestazione è stata in grado di richiamare molti coltivatori e visitatori e ha visto trionfare il sig. Bartoli con una zucca da 678 kg.

Il 2017 sarà l’anno della 34a edizione, un traguardo importante per questa manifestazione che era iniziata come una semplice sfida goliardica tra pochi avventori e che adesso sta prendendo tutte le sfumature di una competizione agonistica in cui passione, amore e voglia di essere il migliore portano ad accendere gli animi e chissà che magari non porti- no anche alla nascita di nuovi coltivatori appassionati.

Lo stupore di grandi e piccini è la cosa che ci fa andare avanti e ci fa essere orgogliosi di essere gli organizzatori di questa manifestazione.
Per questo motivo, mi sento in dovere anche di ringraziare i coltivatori che senza di loro questa manifestazione non avrebbe mai preso il volo.

Pertanto, vi invito a nome del Club Maspiano a venirci a trovare durante il weekend del 9-10 Settembre e a portare le vostre zucche giganti di qualunque dimensione siano la Domenica mattina, in modo tale da passare insieme un pomeriggio che difficilmente si scorda.

Il Presidente

Paolo Alberti