La 38^ Sfida Nazionale della Zucca, per cause di forza maggiore si terrà ancora in maniera molto sommessa. Fortunatamente riusciremo ad effettuare la pesatura presso la solita piazza del comune di Sale Marasino, ma l'emergenza sanitaria Covid-19 non permette di fare la manifestazione in grande.

Lo scorso anno si sono sfidati solo pochi concorrenti e tra questi il Team Petrelli l'ha spuntata presentando una zucca di 660 kg. Sul secondo gradino del podio, il mantovano Matteo tosoni con un bell'esemplare di 647 kg e al terzo posto Augusto Salvagni con una zucca di 530 kg.

Quest'anno i nostri coltivatori hanno dovuto affrontare situazioni meteorologiche molto difficili. Il tempo ha dato il suo bel da fare con temperature molto alte (superiori ai 40°C) intervallate da intensi acquazzoni che hanno minato la competitività di alcuni coltivatori.
Questo fine di stagione, poi, ha portato alla perdite di alcune bestioline dei nostri soliti protagonisti, ma chissà che non abbiano in serbo ancora qualche sorpresa.

L'unico modo per scoprirlo è seguire la nostra pesatura che si terrà il 12 settembre 2021 in attesa di un 2022 in cui speriamo di poterci trovare tutti senza più limitazioni.

Il Presidente

Paolo Alberti